Svolgimento di un quadro
Fondazione Querini Stampalia

10 maggio 2017
Bonotto e Fondazione Querini Stampalia sono liete di presentare Svolgimento di un quadro di Maria Morganti, l'installazione permanente realizzata per la Caffetteria della Fondazione Querini Stampalia, a cura di Chiara Bertola.

L’artista veneziana Maria Morganti ha costruito un allestimento per la Caffetteria progettata dall’architetto Mario Botta, coinvolgendo le pareti di questo spazio, rivestite da arazzi creati e sviluppati in stretta collaborazione con Bonotto, una delle manifatture tessili più creative al mondo.


La sfida da era aggiungere un nuovo “strato” alla collezione della Querini e alla stesso tempo un nuovo “strato” alla collezione dei tessuti Bonotto.

“Ho immaginato di tradurre il gesto del pittore – spalmare colore ad olio sulla tela – nella pratica dell’azienda Bonotto – formare il tessuto attraverso una trama e un ordito – e ho traslato così ogni singolo strato di colore in una tela colorata. Dalla tela come supporto della pittura, alla tela come materia-colore essa stessa”, afferma Maria Morganti. “Se ogni singola pennellata di colore è costituita da tantissime gra- dazioni, così il tessuto che ho elaborato con Giovanni Bonotto è composto da tanti li diversi che assieme vanno a creare un unico colore. Da lontano appaiono come gran- di campiture monocrome, ma quando ci avviciniamo capiamo che il colore è com- posto da tantissime sfumature. Si tratta dell’ingigantimento del gesto pittorico, senza mediazione, senza distanza: costringe ad un rapporto ravvicinato e diretto con il colore. L’opera si compie nella sua interezza, quando saliamo al secondo piano e ritornia- mo di fronte al quadro nella Sala dell’800 del Museo. Il cerchio si chiude, il progetto si attua nel momento in cui ricomponiamo, attraverso la nostra percezione, il processo a ritroso nel tempo. L’immaginazione torna dove le cose sono nate.”

Others news

GARDENING THE TRASH SUMMER

GARDENING THE TRASH SUMMER

XXV MILANO UNICA

GARDENING THE TRASH

GARDENING THE TRASH

Milan Design Week 2017

PRIVATE CALLAS

PRIVATE CALLAS

Dresses and memorabilia in a textile scenery by Bonotto